Economia

Euro: chiude in rialzo sopra 1,11 dollari nonostante Draghi

(AGI) - Roma, 10 mar. - L'euro chiude in rialzo a 1,1152 dollari e 126,40 yen nonostante il vasto pacchetto di stimoli monetari annunciato dalla Bce. La moneta comune aveva aperto poco sopra gli 1,10 dollari ed era scesa sotto 1,09 dollari subito dopo la comunicazione delle decisioni della Bce e l'apertura formale di Mario Draghi a tassi 'refi' negativi ma ha poi segnato una brusca impennata quando il presidente della Bce ha precisato di non aspettarsi un ulteriore abbassamento del costo del denaro.
Poco mosso il cambio dollaro/yen, a quota 113,23. (AGI)
Rme/Fra


10 marzo 2016 ©