Economia

Borsa: amplia perdite con banche e Saipem, -1,24%

(AGI) - Milano, 8 mar. - Piazza Affari estende le perdite a fine mattinata, in linea con le altre borse europee: il Ftse Mib, dopo l'avvio in rosso, cede l'1,24% a 17.837 punti e l'All Share l'1,22% a 19.454. Sul paniere principale sono diversi i ribassi, dalle banche al lusso alle tlc. Saipem cede il 9,3% all'indomani del collocamento delle quote che, dopo l'aumento di capitale, avevano in portafoglio alcune delle banche del consorzio di garanzia. Tra gli istituti di credito, la maglia nera va al Banco Popolare (-3,52%) e a Bper (-3,2%); giu' anche Intesa Sanpaolo (-1,95%) e Unicredit (-1,63%). Tra i pochi segni positivi, spiccano invece Luxottica (+2,07%) e Ferrari (+2,13%). (AGI)
.


08 marzo 2016 ©