Economia

Usa: occupati crescono piu' di attese,disoccupazione a 4,9%

(AGI) - Washington, 4 mar. - L'economia Usa crea a febbraio 242mila occupati, oltre degli attesi +190mila addetti. A gennaio il numero di occupati e' stato rivisto al rialzo e passa da +151mila a +172mila unita' e a dicembre da +262mila a +171mila. Tra gennaio e dicembre il numero di occupati e' stato complessivamente rialzato di 30mila unita'. Il tasso di disoccupazione (calcolato su una diversa base statistica) resta fermo al 4,9%. A febbraio il salario settimanale medio scende di 3 cent a 25,35 dollari (+0,1%) rispetto a gennaio e sale del 2,2% rispetto a febbraio del 2015. L'orario settimanale medio cala a 34,4 ore, il minimo da due anni. La partecipazione della forza lavoro sale al 62,9% il top da maggio. (AGI)
.


04 marzo 2016 ©