Economia

Fumetti in cucina: al Giuda Ballerino! sfida degli chef stellati

Roma - Debutto a Roma per la quarta edizione di Chefs' Cup Contest, la competizione tra coppie di chef stellati Michelin che creano, a colpi di show-cooking, piatti originali seguendo il tema della manifestazione: quest'anno l'ispirazione viene dai fumetti e quale location più adatta se non il Giuda ballerino! dell'hotel Bernini Bristol. Ben sei mani stellate si sono avvicendate ai fornelli: l'antipasto "Braccio di ferro e il polipo", vivacemente raccontato a parole e a suon di flambè da Paolo Gramaglia del President di Pompei, in cui ogni ingrediente è stato ispirato dalle copertine originali del fumetto che lo chef acquistava da ragazzino in spiaggia. Il compagno di squadra Paolo Barrale del Marennà di Sorbo Serpico ha rivisitato la "Lasagna", piatto preferito del gatto Garfield, racchiudendo gli ingredienti, portati direttamente dall'Irpinia, dentro a dei ravioli caramellati e completandola con una spuma di mozzarella di bufala leggermente affumicata sul momento. "Adoro questo gatto - ha commentato Paolo Barrale - così goloso e pigro! E il suo amore per le lasagne me lo rende ancor piu caro. Ho voluto aprire i sapori per renderli lievi, utilizzando solo ingredienti del mio territorio". Fuori gara, ma molto apprezzata, l'esibizione del padrone di casa, lo chef Andrea Fusco che, ispirato dai piatti preferiti di suo figlio Lorenzo, ha realizzato una vera opera d'arte assemblando la carbonara, il piccione e le patatine fritte: "La minestra di Mafalda", simbolo dell'oppressione per il disegnatore Quinto, diventa il piatto che racchiude tutti gli ingredienti che si amano, perche' come ha commentato lo chef " io sto dalla parte dei bambini! ". Il risultato è stato un petto di piccione con la sua coscia cotto nel suo fondo su spuma di carbonara leggera e chips di patate. La chiusura in dolcezza, con la creazione dello chef pasticcere del Giuda Ballerino!, Andrea Riva Moscara, in onore dei colori di Dylan Dog e Groucho. "Siamo una coppia di fatto e di fatto stasera siamo una coppia!" è stato il commento goliardico di Gramaglia sulla complicità con Barrale: un affiatamento che ha conquistato la giuria, tutta al femminile, con un ottimo punteggio di 91/100. Appuntamento al 9 marzo per la tappa di Cortina, all'Hotel Bellevue suites&spa. (AGI)


03 marzo 2016 ©