Economia

Auto: immatricolazioni +27,29% a febbraio

(AGI) - Roma, 1 mar. - La Motorizzazione ha immatricolato - nel mese di febbraio 2016 - 172.241 autovetture, con una variazione di +27,29% rispetto a febbraio 2015, durante il quale ne furono immatricolate 135.317 (nel mese di gennaio 2016 sono state invece immatricolate 155.722 autovetture, con una variazione di +17,87% rispetto a gennaio 2015, durante il quale ne furono immatricolate 132.111). Lo rende noto il ministero dei Trasporti e Infrastrutture.
Nello stesso periodo di febbraio sono stati registrati 428.860 trasferimenti di proprieta' di auto usate, con una variazione di +13,57% rispetto a febbraio 2015, durante il quale ne furono registrati 377.619 (nel mese di gennaio 2016 sono stati invece registrati 374.184 trasferimenti di proprieta' di auto usate, con una variazione di +6,34% rispetto a gennaio 2015, durante il quale ne furono registrati 351.869).
Il volume globale delle vendite (601.101 autovetture) ha dunque interessato per il 28,65% auto nuove e per il 71,35% auto usate.
Le immatricolazioni rappresentano le risultanze dell'Archivio Nazionale dei Veicoli al 29.02.2016, mentre i dati relativi ai trasferimenti di proprieta' si riferiscono alle certificazioni di avvenuto trasferimento di proprieta' rilasciate dagli Uffici Provinciali della Motorizzazione nel mese di febbraio 2016 e rappresentano le risultanze dell'Archivio Nazionale dei Veicoli alla data del 29.02.2016.
Nel periodo gennaio-febbraio 2016 la Motorizzazione ha in totale immatricolato 327.963 autovetture, con una variazione di +22,64% rispetto al periodo gennaio-febbraio 2015, durante il quale ne furono immatricolate 267.428. Nello stesso periodo di gennaio-febbraio 2016 sono stati registrati 803.044 trasferimenti di proprieta' di auto usate, con una variazione di +10,08% rispetto a gennaio-febbraio 2015, durante il quale ne furono registrati 729.488. (AGI)
.


01 marzo 2016 ©