Economia

Agricoltura: Oliverio (Pd), piano giovani strategico per futuro

(AGI) - Roma, 25 feb. - "Il Piano giovani annunciato dal ministro Martina e' un'operazione strategica per dare futuro ai giovani. Un altro tassello fondamentale nel percorso che il governo porta avanti nella lotta alla disoccupazione. Sono stati messi in campo ben 160 milioni di euro di investimenti per favorire l'ingresso delle nuove generazioni in agricoltura, un settore centrale per il Paese, come dimostra il successo di Expo e il record dell'export agroalimentare che ha sfiorato i 37 miliardi di euro nel 2015. E con l'ingresso dei giovani portiamo piu' energia per raggiungere nuovi traguardi".Lo ha detto il capogruppo Pd in commissione Agricoltura Nicodemo Oliverio.
Queste le misure -ha aggiunto - "che danno l'idea di quanto il ministero punti sul rilancio dell'agricoltura, a partire dai giovani, ma anche dagli imprenditori agricoli che intendono misurarsi con le sfide dell'innovazione e con i mercati internazionali".
Basti pensare "ai mutui a tasso zero, al credito per favorire l'imprenditoria giovanile, ai fondi per supportare nascita e sviluppo di start up agri-food, il credito di imposta per il commercio elettronico di prodotti agroalimentari. Un piano da 160 milioni di euro, tra risorse del ministero e fondi Ismea-Bei. Un ruolo importante e' chiamato a svolgere Ismea, che proprio di recente si e' vista accorpare con la Legge di Stabilita', l'ISA spa ed SGFA. Si punta cosi' con un Ente ancora piu' forte, impegnato a favorire il ricambio generazionale. Per il 2016, Ismea - conclude Oliverio - mette a disposizione 60 milioni di euro per mutui a tasso agevolato della durata massima di 30 anni, finalizzati all'acquisto di terreni e aziende agricole da parte di giovani che vogliono diventare imprenditori del settore".(AGI)
Bru


25 febbraio 2016 ©