Economia

Alimentare: a Chieti arriva la pizza made in Abruzzo

(AGI) - Chieti, 20 feb. - Una pizza a chilometro zero sbarchera' a Chieti Scalo domani alle 17 in viale Benedetto Croce 22 (vicino alla stazione). Si chiama "Gli artigiani della pizza" ed e' la pizzeria capitanata dallo chef Nicola Salvatore che, dopo anni di esperienza nella ristorazione, ha deciso di cimentarsi nel prodotto piu' gettonato del made in Italy agroalimentare che proporra' al taglio, al piatto e da asporto. La pizzeria, accreditata a Campagna Amica nel piatto, avra' in menu una serie di pizze indicate ad hoc ottenute rigorosamente con prodotti tipici locali forniti dai produttori di Coldiretti accreditati alla reta a marchio Campagna Amica. Non solo la mozzarella ma anche il pomodoro e le farine ma anche zafferano, tartufo, funghi e ortaggi vari. Insomma una pizza made in Abruzzo che si potra' gustare domani sera in occasione dell'inaugurazione in cui verra' presentata da Nicola Salvatore anche l'attivita' di formazione di pizzaioli sviluppata dallo chef nell'ambito dell'Italian Pizza-Chef Academy, scuola impegnata in prima linea nella formazione delle giovani leve, in un percorso didattico che passa per la ricerca e l'utilizzo dei prodotti del territorio. "L'apertura anche a Chieti scalo di una pizzeria accreditata a Campagna Amica nel piatto e' un ulteriore tassello nel progetto di valorizzazione del made in italy agroalimentare partendo da un prodotto simbolo della tradizione italiana - dice Gabriel Battistelli direttore di Coldiretti Chieti - un tassello importante ma anche un modo per far arrivare alle giovani generazioni la cultura del made in italy e l'importanza dei prodotti del territorio". (AGI)

Red/Ett


20 febbraio 2016 ©