Economia

Borse europee: chiudono negative, Milano maglia nera

(AGI) - Roma, 19 feb. - Chiusura negativa per le borse europee. Tra i fattori che mettono pressione sugli indici vi sono il ritorno in calo del prezzo del petrolio, i realizzi seguiti agli acquisti dei giorni scorsi e la flessione della fiducia dei consumatori del vecchio continente. Il comparto maggiormente colpito dai ribassi resta pero' quello bancario. Tra i titoli piu' venduti del settore, oltre a quelli degli istituti italiani, figurano Bankia (-4,26%) e Deutsche Bank (-2,22%).
L'Ftse 100 di Londra cede lo 0,36% a 5.950 punti, il Dax di Francoforte arretra dello 0,80% a 9.388 punti, il Cac 40 di Parigi scende dello 0,39% a 4.223 punti, l'Ftse Mib di Milano segna -1,19% a 16.910 punti, l'Ibex di Madrid lascia sul terreno l'1,22% a 8.200 punti. (AGI)

.


19 febbraio 2016 ©