Economia

Yahoo: al via cura dimagrante, chiusi alcuni magazine digitali

San Francisco - Yahoo, la "nobile decaduta" della Silicon Valley, ha avviato la chiusura di alcuni dei suoi magazine digitali nel contesto del suo piano di ristrutturazione. Lo comunica il numero uno della divisione editoriale dell'azienda, Martha Nelson, annunciando che nei prossimi giorni spariranno dalla homepage Yahoo Food, Yahoo Health, Yahoo Parenting, Yahoo Makers, Yahoo Travel, Yahoo Autos e Yahoo Real Estate.

"Sebbene questi magazine digitali non saranno più pubblicati, continuerete a trovare gli argomenti dei quali si occupavano sulla nostra rete", ha aggiunto Nelson. Il piano di ristrutturazione, che prevede il taglio di 1.500 posti di lavoro (circa il 15% del personale totale), è considerato l'ultima chanche per Yahoo di risollevarsi da una crisi lunghissima, che ha visto il gruppo diventare quasi irrilevante nel vecchio 'core business' delle ricerche online senza però elaborare un modello di business solido e alternativo. Nell'ambito del piano verranno inoltre chiuse le sedi Yahoo di Buenos Aires, Citta' del Messico, Dubai, Madrid e Milano. (AGI) 


18 febbraio 2016 ©