Economia

Sgorgare petrolio... dall'aeroporto di Gatwick

Londra - Il primo petrolio ha cominciato a fuoriuscire dai pozzi sperimentali che sono stati scavati a poca distanza dall'aeroporto di Gatwick, in quello che gli esperti ritengono essere uno dei piu' grandi giacimenti in terraferma d'Europa e che aveva ottenuto le licenze per le esplorazioni nel 2014. La fuoriuscita, definita "abbondante", ha inoltre reso possibile un aumento del 40% delle azioni della UK Oil & Gas Investments, la societa' proprietaria di una parte delle licenze del bacino vicino al secondo piu' grande aeroporto della capitale britannica. L'impianto di Horse Hill ha dimostrato una capacita' produttiva al momento di 463 barili di petrolio al giorno e, secondo i calcoli della stessa azienda, il giacimento potrebbe fornire nei prossimi anni almeno 100 miliardi di barili di petrolio, in una zona che, secondo il Guardian, potrebbe diventare "una piccola Dallas britannica". (AGI)


16 febbraio 2016 ©