Economia

Euro: chiude debole sotto 1,12 dollari

(AGI) - Roma, 16 feb. - L'euro chiude in lieve calo a 1,1148 dollari sulla scia del probabile ampiamento del 'quantitative easing' annunciato ieri dal presidente della Bce, Mario Draghi. Nel frattempo si inverte la tendenza al ribasso dello yen, che avanza a quota 113,68 sul biglietto verde e a 126,72 sull'euro. (AGI)
Rme/Fra


16 febbraio 2016 ©