Economia

Agricoltura: Cracolici firma decreto, 15 mln per 'fondo scorte'

(AGI) - Palermo, 15 feb. - Firmato il decreto di stanziamento di circa 15 milioni di euro per riaprire il bando del fondo sulle scorte agricole che consentira' di fare fronte agli acquisti di prima necessita' come semi, piantine, cellophan, e ogni bene utile a preparare le annate agrarie. L'assessore regionale all'Agricoltura Antonello Cracolici questa mattina ha siglato il provvedimento che vale 14.680.805 euro. Verra' data priorita' a coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali iscritti nella relativa gestione previdenziale ed assistenziale. Il 90% del fondo (13.213.724 euro) verra' destinato alle imprese agricole di produzione primaria, mentre il restante 10% (1.468.080 euro) verra' erogato per le imprese associate attive nel settore della lavorazione, trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli. Per le imprese agricole di produzione primaria, l'importo massimo concedibile ammonta a 30 mila euro, mentre per le imprese associate, attive nel settore commerciale e della trasformazione la soglia massima di finanziamento e' di 300 mila euro. Il 30% delle specifiche dotazioni finanziarie sara' destinato alle imprese agricole con sede legale ricadente presso i territori colpiti da calamita' naturali che hanno gia' ricevuto il riconoscimento dalla giunta regionale. (AGI)

Mrg/Mzu


15 febbraio 2016 ©