Economia

Mercati: Padoan, instabilità riflette incertezze crescita

Bruxelles - La "percezione diffusa" fra i ministri delle Finanze europei e' quella che "stiamo vivendo una fase di instabilita', non solo in giu' ma anche in su". Lo ha detto il ministro Pier Carlo Padoan al termine dell'Ecofin e ha aggiunto: questo "riflette anche le incertezze sulle prospettive di crescita". Per far tornare "una situazione di maggiore tranquillita'" serve che "tutti i livelli facciano quanto richiesto" in termini di "azioni a sostegno della crescita" che devono essere fatte "a livello internazionale, come vedremo al G20 di Shangai, a livello europeo e a livello nazionale". (AGI)
 


12 febbraio 2016 ©