Economia

Bce: si fa piu' vicina la fine delle banconote da 500 euro

(AGI)) - Roma, 12 feb. - La Bce si sta sempre piu' convincendo di ritirare dalla circolazione le banconote da 500 euro, quelle piu' gradite dalla malavita, dai falsari e dai riciclatori di denaro sporco. Lo conferma Benoit Coeure', il membro francese dell'esecutivo della Bce, il quale su Le Parisien fa sapere che "sono sempre meno convincenti" gli argomenti di vorrebbe tenerle in circolazione. "Stiamo attivamente considerando la questione - spiega - e decideremo in fretta. Le autorita' competenti sono sempre piu' convinte che queste banconote vengano usate per scopi illegali, un argomento che non possiamo continuare ad ignorare, per l'importanza che assegniamo alla lotta al riciclaggio di denaro sporco e al finanziamento dei terroristi". E' da circa due anni che la Bce sta pensando di ritirare la banconota da 500 euro, per motivi di sicurezza, ma anche perche' e' scomoda e difficile da cambiare. (AGI)
.


12 febbraio 2016 ©