Economia

Amazon: ad Nice, per noi cambio di marcia importante

Torino - "Un cambio di marcia importante per noi". Così Giuseppe Ugolotti, ingegnere, fondatore e amministratore delegato di Nice commenta l'acquisizione della sua azienda da parte di Amazon Web Services. "Un'operazione certamente importante per noi - dice Ugolotti - ma probabilmente anche per Amazon". Nice, una quarantina di dipendenti e clienti "sparsi in tutto il mondo" è specializzata in software. "Siamo molto noti nel settore dell'high performance - conferma Ugolotti - e nel 2000 abbiamo inventato il primo private cloud. Amazon era interessata ad entrare in settori in cui siamo forti e si è potuti arrivare a questa operazione".Ugolotti, che ha fondato venti anni fa Nice conferma che "l'azienda resterà ad Asti con la sede ed il Centro ricerche. Resterà il nostro marchio con cui siamo conosciuti. Continueremo a crescere - conclude - e lo potremo fare con più forza". (AGI)


12 febbraio 2016 ©