Economia

Borse europee: chiudono positive tranne Francoforte

04/02/2016 17:50

(AGI) - Roma, 4 feb. - Le borse europee chiudono positive una seduta convulsa e altalenante. Fa eccezione Francoforte, nonostante il rimbalzo dei bancari. L'indice Dax cede lo 0,44% a 9.393 punti affondato in particolare da Daimler, giu' del 4%, e dai farmaceutici. Maglia rosa, invece a Madrid, dove l'Ibex cresce dell'1,91% a 8.474 punti. Toniche anche Londra, con l'Ftse 100 che sale dell'1,06% a 5.899 punti grazie all'impennata di Shell (+6,36%), e Milano (Ftse Mib +1,23% a 17.626 punti). Meno ispirata Parigi, con il Cac 40 che avanza dello 0,04% a 4.228 punti.
Se, da una parte, gli acquisti sono stimolati dal recupero del prezzo del greggio e le dichiarazioni di Mario Draghi sulla determinazione della Bce a riportare l'inflazione in carreggiata, dall'altra la sempre maggiore incertezza per le prospettive dell'economia Usa mantiene gli investitori in tensione. (AGI)
.


04 febbraio 2016 ©