Economia

Giappone: a sorpresa Boj adotta tassi negativi

29/01/2016 08:02

(AGI) - Tokyo, 29 gen. - La Boj, Banca del Giappone, al termine della sua riunione di politica monetaria, per la prima volta, ha introdotto tassi di interesse negativi sui tassi di deposito, cioe' sui soldi depositati dalle banche sui suoi conti. La decisione e' stata presa con 5 voti a favore e 4 contrari. La Boj applichera' tassi negativi dello 0,1% e, se necessario , e' pronta a ridurre ancora i tassi. In precedenza il tasso sui depositi era a +0,1%. L'obiettivo e' quello di far rialzare l'inflazione e conseguire il target del 2%. Il rendimento sul Jgb a 10 anni, i titoli di Stato nipponici, sono scesi ai minimi storici allo 0,090%. (AGI)
.