Economia

Bad bank:Padoan, con accordo Ue impatto significativo su Pil

23/01/2016 13:41

(AGI) - Davos, 23 lug. - Un eventuale accordo con la Ue sui crediti deteriorati delle banche avrebbe "un impatto significativo sulla crescita": ne e' convinto il Ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, in conferenza stampa al termine dei lavori del Wef. "Preferirei non usare il termine di bad bank" ha spiegato il ministro, chiarendo che il nodo sul quale si sta trattando con Bruxelles riguarda un meccanismo di garanzia per lo scambio delle sofferenze in base i livelli di mercato. Il problema dei crediti deteriorati delle banche "ha rallentato l'economia ma siamo in una fase successiva e cioe' di rimozione di quegli ostacoli come appunto i crediti deteriorati, all'indomani di tre anni di recessione continua che ci ha tolto 10 punti di Pil ma che ha mostrato allo stesso tempo - ha aggiunto - il grado di resilienza del sistema bancario". (AGI)
(23 gennaio 2016)
.