Economia

Le banche affossano la Borsa di Milano

Milano  - La Borsa di Milano peggiora ancora e poco dopo le 11 vede il Ftse Mib perdere il 2,1% a 18.826 punti; All Share -1,99%. Pesanti, tra i finanziari, le popolari, con Bpm a -4,63% e Banco Popolare a -5,2%.

Negativi anche energetici (Enel -1,2%, Eni -0,48%) e industriali (Ferrari -2,08%, Fca 2,11%).

Si salva Telecom (+1,1%) dopo che Vivendi ha ulteriormente aumentato la propria partecipazione portandola al 21,4% circa.

(18 gennaio 2016)