Economia

Salini vende Todini a società kazaka per 50 milioni

15/01/2016 08:30

Milano. - Salini Impregilo ha venduto la Todini Costruzioni a Prime System, societa' kazaka controllata dalla Zhol Zhondeushi Company, per 50 milioni di euro. Salini Impregilo, nell'ambito di questa transazione, si legge in una nota, manterra' le attivita' di Todini in Italia e altre minori nel Nord Africa, piu' alcune attivita' nelle aree dell'Est Europa, tra cui l'Ucraina. La cessione avra' un contenuto impatto sul risultato economico netto consolidato del 2015 e un impatto positivo sulla posizione finanziaria netta del 2016. La transazione, conclude la nota, e' soggetta alle consuete approvazioni della banca centrale e di altre autorita' governative del Kazakhstan entro il 31 marzo 2016. La cessione di Todini, approvata dal cda di Salini Impregilo nel marzo del 2014, e' un ulteriore passo in avanti verso il raggiungimento degli obiettivi strategici di Salini Impregilo. (AGI)

(15 gennaio 2016)
.