Economia

Cina: Wanda annuncia +19% nei ricavi nel 2015

11/01/2016 12:34

(AGI) - Pechino, 11 gen. - Ricavi in aumento per Wanda, la conglomerata cinese di Wang Jianlin, l'uomo piu' ricco della Cina, che ha annunciato per il 2015 una crescita del 19,1% rispetto all'anno precedente, a quota 290,16 miliardi di yuan, circa 44 miliardi di dollari. Nessuna indicazione invece per il dato degli utili nel comunicato emesso dal gruppo, previsto pero' in aumento. Wanda, che nasce come gruppo immobiliare, proprietario degli shopping mall Wanda Plaza in Cina, ha in seguito diversificato i propri investimenti anche nel cinema, con l'acquisizione del gruppo di sale cinematografiche Amc, e nello sport, con una partecipazione del 20% nell'Atletico Madrid e l'acquisizione del gruppo Infront, che gestisce, tra le altre operazioni, anche i diritti delle partite di serie A.
Per il futuro a breve, viene dato come imminente anche l'acquisto di una quota negli studios di Hollywood Legendary. Scendendo nel dettaglio, l'unita' relativa al cinema, Wanda Cinema Line, proprietaria di quasi trecento sale nel Paese, ha segnato nel 2015 un aumento dei ricavi del 49,9% rispetto all'anno precedente. Sempre saldamente in testa alle classifiche dei miliardari cinesi, il presidente e fondatore di Wanda: secondo le stime dell'agenzia Bloomberg, il patrimonio personale di Wang Jianlin, ha toccato quota 32,4 miliardi di dollari all'inizio del 2016. (AGI)
.