Economia

Ford con Amazon per connettere automobili a 'smart house'

05/01/2016 19:49

(AGI) - Las Vegas, 5 gen. - La casa automobilistica Ford si e' alleata con il colosso dell'e-commerce Amazon per consentire di connettere le macchine dei propri clienti con le 'smart houses', le case intelligenti, digitalizzate da Amazon. In altre parole ogni auto Ford potra' connettersi con la rete delle case intelligenti Amazon attraverso un hub comune. In pratica dalla propria auto il guidatore potra' 'parlare' con la propria casa per aprire la porta del garage, o fissare un appuntamento con il meccanico, o regolare l'illuminazione della casa, accendere, spegnere o regolare il termostato del riscaldamento o dell'aria condizionata. Inoltre, usando solo comandi vocali, da casa si potranno rintracciare, aprire, chiudere, o parcheggiare le proprie vetture, entro un certo raggio d'azione. Il comando Ford-Amazon si chiamera' Alexa e rientrera' nell'altoparlante smart Echo di Amazon. L'apparecchio funzionera' come un assistente vocale e fara' concorrenza al Siri della Apple, al Cortana della Microsoft e al Now della Google. In pratica si tratta di apparecchi in grado di ricevere ordini vocali e programmati per agire come agende, oppure per svolgere compiti particolare. L'hub Echo di Amazon verra' connesso con quello di Ford Sync entro il 2016. Secondo la Ford l'alleanza consentira' ai 15 milioni di clienti della casa automobilistica di connettersi ai sistemi operativi di Amazon Echo, arrivando entro il 2020 a 43 milioni di clienti.
.