Economia

Expo: verso la 'carta di Milano' sabato con Renzi e 500 esperti

03/02/2015 18:22
(AGI) - Milano, 3 feb. - Sara' una vera prova generale di Expo,quella che sabato, per l'intera giornata, riunira' a Milano,quasi tutto il governo con il premier Renzi, insieme a 500'esperti' in varie discipline. Tutti si siederanno attorno adei tavoli per partorire 'le idee di Expo' che saranno le basidella 'Carta di Milano'. Il battesimo avra' anche labenedizione di Papa Francesco che ha affidato a unvideomessaggio la sua riflessione su diritto al cibo e tuteladella terra. In collegamento anche l'ex Presidente del BrasileLula e i messaggi di Ermanno Olmi e di Federica Mogherini. Ilprogramma al momento e' provvisorio ma potrebbe contare sullapartecipazione anche del presidente di Confindustria GiorgioSquinzi e della leader della Cgil Susanna Camusso. Aorganizzare l'importante giornata di lavoro e' il Ministerodelle politiche agricole alimentari e forestali, incollaborazione con Expo. L'appuntamento e' alle 10, pressol'Hangar Bicocca. Il programma di 'Le idee di Expo', prevede 42 tavoli,coordinati da Salvatore Veca, suddivisi secondo 4 areetematiche: le dimensioni dello sviluppo tra equita' esostenibilita'; cultura del cibo, energia per vivere insieme;agricoltura, alimenti e salute per un futuro sostenibile; lacitta' umana, futuri possibili tra smart e slow city. Sarannogettate le basi della 'Carta di Milano', prima grande eredita'e anima di questa Esposizione universale. Tutti potrannosottoscrivere la Carta, che sara' consegnata ad ottobre alSegretario generale dell'Onu, Ban Ki-moon, collegando cosi' ilsemestre di Expo all'appuntamento degli Obiettivi delMillennio. Accanto alle sessioni di approfondimento dellagiornata di sabato, ci saranno due sessioni plenarie, laseconda delle quali, nel pomeriggio, sara' conclusa dalPresidente del Consiglio Matteo Renzi. Tra gli eventi collaterali, un incontro su 'Obiettivo FoodPolicy' al quale parteciperanno il Sindaco di Milano GiulianoPisapia, il Presidente della Fondazione Cariplo GiuseppeGuzzetti, il project manager del progetto Food Policy AndreaVecci e l'esperta Urban Food Policy Pact Florence Egal;E anche un meeting 'Enel per Expo 2015' con il Presidente diEnel Patrizia Grieco, uno sulla scuola con il Ministrodell'Istruzione, dell'Universita' e della Ricerca StefaniaGiannini. A seguire diverse tavole rotonde: 'Il Ministero dellaGiustizia per Expo 2015' con il Ministro della Giustizia AndreaOrlando; 'La cooperazione internazionale ed Expo 2015' con ilVice Ministro degli Affari Esteri e della CooperazioneInternazionale Lapo Pistelli; 'Stazione Expo: le iniziative delGruppo FS Italiane' con il Ministro delle Infrastrutture e deitrasporti Maurizio Lupi, l'Amministratore Delegato di Ferroviedello Stato Italiane Michele Mario Elia e il regista PupiAvati, l'A.D. di RFI Maurizio Gentile e l'A.D. di TrenitaliaVincenzo Soprano; 'L'eredita' di Expo: la Carta di Milano' conil Ministro delle politiche agricole alimentari e forestaliMaurizio Martina e Laboratorio Expo; 'Expo 2015: lo svilupporiparte dal territorio' con il Ministro dello Sviluppoeconomico Federica Guidi. In un'altra sala, altri incontri. Tracui, alle 11:30 quello con il Presidente della RegioneLombardia Roberto Maroni e l'Assessore con delega all'Expodella Regione Lombardia Fabrizio Sala, dal titolo 'La RegioneLombardia per Expo 2015'. (AGI).