Cronaca

Accadde oggi: dalla fine del conflitto franco-algerino alla strage del Bardo

Roma - Dalla fine del conflitto franco-algerino alla prima passeggiata nello Spazio fino alla strage del museo del Bardo di Tunisi, i fatti più importanti avvenuti il 18 marzo.

1962 - dopo otto anni di conflitto, Francia e Algeria sottoscrivono gli accordi di Evian che garantiscono al paese nordafricano l'indipendenza da Parigi;

1964 - inaugurato il tunnel del Gran San Bernardo che collega Aosta al cantone svizzero del Vallese: e' la prima grande galleria per auto dell'arco alpino

1965 - il cosmonauta russo Alexel Leonov è il primo uomo a passeggiare nello spazio: esce per 12 minuti dalla sua navetta spaziale Voskhod 2 in orbita intorno alla Terra

1992 - Microsoft mette in commercio il nuovo sistema operativo destinato a un grandissimo successo, Windows 3.1, evoluzione della versione 3.0 del 1990

1993 - si sposa a New York Eddie Murphy, uno dei comici di maggior successo degli anni '90. La moglie è Nicole Mitchell, con cui conviveva da due anni. Da lei avrà 5 figli prima del divorzio del 2006.

2003 – Gli ispettori della Commissione di controllo dell'ONU si ritirano dall'Iraq, iniziano le operazioni militari della coalizione guidata dagli USA per l'invasione dell'Iraq

2015 - Tunisi: attacco terroristico al Museo nazionale del Bardo, 22 morti. (AGI)


17 marzo 2016 ©