Cronaca

Bioparco Roma nuova casa della tigre Tila - video

Roma - Al Bioparco di Roma è arrivata Tila, femmina di tigre di Sumatra, un esemplare ad altissimo rischio di estinzione: in natura ne sopravvivono circa 400. "Tila è nata nel 2011 allo Zoo di Chester (Inghilterra) - racconta il presidente della Fondazione Bioparco di Roma, Federico Coccia - e proviene dallo Zoo di Heidelberg, in Germania. Ad attenderla nell'ampia area dedicata a questi splendidi felini, inaugurata la scorsa estate, c'è il maschio Kasih, di quasi due anni.

Al momento i due animali sono ospitati in recinti attigui - spiega Coccia - presto condivideranno uno spazio unico; il processo di introduzione è delicato e imprevedibile. I guardiani del reparto carnivori monitorano costantemente la coppia per studiarne i comportamenti e identificare le interazioni positive che - conclude - aumentano giorno dopo giorno".
Il Bioparco è l'unica struttura italiana a ospitare la tigre di Sumatra, grazie a un programma europeo di conservazione (EEP - European Endangered species Programme) che ha l'obiettivo di contribuire alla salvaguardia in natura di questo felino, evitandone dunque la totale estinzione. (AGI) 


13 aprile 2016 ©