Cronaca

Yemen: Papa, "atto di violenza insensata e diabolica"

(AGI) - CdV, 5 mar. - Papa Francesco e' profondamente addolorato dalla notizia dell'uccisione delle quattro Missionarie della Carita' in Yemen assieme ad altre 12 persone, in un attacco terrorista. In un telegramma, il Pontefice ha assicurato le sue preghiere per le famiglie delle vittime di questo "atto di violenza insensata e diabolica". Ancora, il Papa prega che questa strage "svegli le coscienze, guidi ad un cambiamento dei cuori ed ispiri tutte le parti a deporre le armi e intraprenda un cammino di dialogo". In nome di Dio, Francesco chiede a tutti di "rinunciare alle violenze, rinnovare il proprio impegno per la gente dello Yemen, in particolare i piu' bisognosi" che le missionarie di Madre Teresa "hanno cercato di servire". Nel messaggio inviato dal segretario di Stato Pietro Parolin, il Papa impartisce infine la sua benedizione apostolica a quanti soffrono a causa della violenza e in particolare alle Missionarie della Carita'. (AGI)
.


05 marzo 2016 ©