Cronaca

Cina: confermato ergastolo per ex assistente Bo Xilai

(AGI) - Pechino, 29 feb. - Confermata in appello la condanna all'ergastolo per Wu Wenkang, ex collaboratore di Bo Xilai, il segretario del Partito Comunista di Chongqing caduto in disgrazia nel 2012 e in seguito condannato al carcere a vita per corruzione, appropriazione indebita e abuso di potere. Wu Wenkang era stato gia' condannato al carcere a vita nel 2014, ma aveva presentato istanza di appello. Wu era stato uno dei piu' stretti collaboratori dell'ex astro nascente della politica cinese, e suo segretario personale negli anni in cui era a capo dell'amministrazione di Chongqing, carica che Bo ha ricoperto dal 2007 al 2012. (AGI)
.


29 febbraio 2016 ©