Cronaca

Berlusconi spiato: Procura Roma apre inchiesta

Roma - La Procura di Roma ha aperto un'inchiesta sulla presunta attività di intercettazione svolta nel 2011 dalla Nsa americana, secondo quanto reso noto da Wilikeas, nei confronti dell'allora premier Silvio Berlusconi e di alcune persone del suo staff. Il procedimento, avviato come 'atti relativi', cioe' senza ipotesi di reato e senza indagati, e' stato assegnato a un magistrato che si occupa dei delitti contro la personalita' dello Stato. (AGI) 


25 febbraio 2016 ©