Cronaca

Accadde oggi, dal Manifesto di Marx ed Engels al delitto di Novi Ligure

Roma - Dal Manifesto del Partito comunista al delitto di Novi Ligure, dall'assassinio di Malcom X al riconoscimento del Kosovo: ecco, in pillole, i fatti principali del 21 febbraio. 

1848 - Karl Marx e Friedrich Engels pubblicano il Manifesto del Partito Comunista

1925 - Il The New Yorker pubblica il suo primo numero

1935 - A Parigi nasce la Lancôme, una marca di cosmetici

1960 - Il leader Cubano Fidel Castro nazionalizza tutte le imprese della nazione

1965 - Malcolm X viene assassinato a New York da membri della Nazione dell'Islam

1970 - Swissair volo 330: L'esplosione di una bomba e il susseguente schianto uccidono 38 passeggeri e 9 membri dell'equipaggio vicino a Zurigo, Svizzera.

1972 - La navetta spaziale sovietica Luna 20 (senza uomini a bordo), sbarca sulla Luna

1974 - Gli ultimi soldati israeliani lasciano la sponda occidentale del Canale di Suez in adempimento della tregua con l'Egitto

1975 - Scandalo Watergate: L'ex procuratore generale degli Stati Uniti John N. Mitchell e gli ex aiutanti della Casa Bianca H. R. Haldeman e John Ehrlichman, vengono condannati alla prigione

2001 - Compiuto il Delitto di Novi Ligure da parte di Erika e Omar

2001 - Jorge Mario Bergoglio, futuro papa Francesco, viene elevato al rango di cardinale da papa Giovanni Paolo II. 

2007 - Apertura della Crisi di governo del Governo Prodi II a seguito della bocciatura in Senato per la politica estera dell'esecutivo.

2008 - Estonia, Italia, Danimarca e Lussemburgo riconoscono ufficialmente l'indipendenza della provincia indipendentista serba del Kosovo.

2012 - L'eurogruppo concede alla Grecia 130 miliardi di euro di aiuti, scongiurando in questo modo il default

 

 


21 febbraio 2016 ©