Cronaca

Turchia: gruppo dietro attentato Ankara, turisti non venite

(AGI) - Ankara, 19 feb. - Un gruppo di miliziani curdi "l'Immortale Battaglione del Tak" sigla che si riferisce ai Kurdistan Freedom Falcons vicini al Pkk, ha intimato ai turisti stranieri di non visitare il Paese. Si tratta della formazione che ha rivendicato l'attentato contro il convoglio di truppe turche ad Ankara di due sere fa che ha causato 28 morti ed oltre 60 feriti.
Ankara fu teatro il 10 ottobre scorso del piu' sanguinoso attentato della storia turca, con oltre 100 morti e 400 feriti. Ma piu' preoccupante per una delle risorse principlai dell'economia turca, fu quello del 12 gennaio scorso nel cuore della Istanbul turistica, piazza Sultanahamet, dove persero la vita 10 tedeschi (AGI)
.


19 febbraio 2016 ©