Cronaca

Kenya: esercito, ucciso capo intelligence al-Shebaab

Nairobi - L'esercito kenyano ha reso noto di aver ucciso il capo dell'intelligence degli islamisti somali al-Shebaab, Mahad Karate, e altri dieci alti dirigenti del gruppo terroristico nel corso di un attacco aereo in Somalia. Le truppe kenyane, che fanno parte della forza dell'Unione Africana che lotta contro gli Shebaab in Somalia, hanno eliminato Karate nel corso di un "grande" attacco aereo, riferisce un comunicato. (AGI)

 


18 febbraio 2016 ©