Cronaca

Cina: 'via' in 10.000 per radiotelescopio piu' grande mondo

(AGI) - Pechino, 16 feb. - Non si e' trattato di un esodo biblico come l'1,4 milioni di persone sfrattate per la realizzazione delle diga delle 'Tre Gole' sul Fiume Azzurro, ma in 10.000 sono costretti a lasciare entro settembre le loro case in Cina per consentire i lavori di completamento del faraonico progetto del piu' grande radiotelescopio al mondo nella provincia sud-occidentale di Guizhou. Si tratta di un'immensa struttura di 500 metri di diametro che sara' accesa quest'anno, quasi il doppio rispetto al celebre radiotelescopio di Arecibo a Porto Rico di soli 305 metri, attivo dagli anni '60. Le autorita' cinesi per ragioni tecniche hanno chiarito che in un raggio di 5 km dalla struttura non ci dovra' essere alcuna attivita' umana che potrebbe interferire con l'attivita' del radiotelescopio. (AGI)
.


16 febbraio 2016 ©