Cronaca

Lite a scuola, studente accoltellato in classe a Salerno

Salerno - Uno studente di 16 anni è stato accoltellato in classe da un compagno della stessa età al culmine di un litigio. E' avvenuto nell'istituto tecnico commerciale "Genovesi" di Salerno. La vittima è stata trasportata con urgenza all'ospedale Ruggi d'Aragona di Salerno, dove è stato sottoposto a un intervento delicato. Le condizioni restano gravi. 

Secondo una prima ricostruzione il litigio sarebbe scoppiato per la rottura di un ombrello durante l'orario di lezione. I due studenti si sarebbero prima affrontati verbalmente fisicamente, poi uno dei due ha estratto un coltello di piccole dimensioni e colpito al collo il compagno di istituto. Lo studente ferito ha riportato una lesione profonda all'altezza della giugulare. Il movente dell'aggressione e' stato ricostruito dopo aver ascoltato professori e compagni di classe dei due ragazzi. L'aggressione è avvenuta ad un cambio d'ora tra l'aula e il corridoio al secondo piano dell'edificio scolastico. Sono ancora in corso indagini della Squadra Mobile che sta interrogando il 16enne autore dell'aggressione. 

Intanto il preside Nicola Annunziata, si è detto "sconvolto":"si tratta di un episodio inquietante, che ha profili sociali allarmanti". "Adesso pensiamo alla salute del giovane studente ferito - aggiunge il dirigente scolastico - ma quanto accaduto ci impone una riflessione seria. Siamo sconvolti per un episodio gravissimo".(AGI) 


15 febbraio 2016 ©