Cronaca

Assalto armato davanti bimbi a Palermo, due arresti - VIDEO

Palermo - Identificati e arrestati a Palermo due dei rapinatori accusati del violento assalto a una farmacia di via Gino Zappa, commesso il 23 luglio 2014 davanti a tre bimbi. Gli uomini del commissariato San Lorenzo hanno bloccato Valentino Di Cesare, 27enne, e Francesco Spinnato, 26enne, entrambi dello Zen.

Guarda il VIDEO

Il commando, entrato in azione in pieno giorno, riuscì a impossessarsi del contenuto della cassa, circa mille euro. La rapina, come registrato dalle telecamere di videosorveglianza, fu caratterizzato da momenti ad alta tensione: pistola in pugno e puntata ad altezza uomo, il rapinatore poi identificato per Di Cesare, si avvicinò alla cassa, facendosi largo tra gli spaventati clienti, tra i quali una donna incinta e un'altra cliente terrorizzata per l'incolumità dei tre piccoli figli scoppiati in lacrime per la paura. All'esterno i due complici a fare da 'palo'.

La stazza, un tatuaggio sul braccio destro e un pantalone perfettamente corrispondente a quello indossato nella rapina, sono gli elementi che hanno incastrato Di Cesare; e, attraverso l'attenzione ai luoghi che frequentava, si è giunti anche a Spinnato che risulterebbe avere partecipato alla rapina, restando all'esterno dalla farmacia. I due sono stati condotti in carcere. (AGI)

 


10 febbraio 2016 ©