Cronaca

Allarme alla stazione Termini "Uomo armato di fucile sui binari"

Roma - Momenti di paura alla stazione Termini dove alcuni passeggeri hanno segnalato la presenza di un uomo armato di fucile sulla banchina della metro. Gli agenti della Polfer, immediatamente intervenuti, si sono messi alla ricerca dell'uomo, ma le verifiche, tuttora in corso, non hanno ancora dato alcun esito. La circolazione della metro non e' stata mai interrotta mentre il traffico ferroviario, inizialmente sospeso, e' tornato regolare. (AGI) 

(25 gennaio 2016)