Cronaca

Il Papa boccia le unioni civili

CdV  - Il Papa boccia le unioni civili e ribadisce la centralità della famiglia fondata sul matrimonio "procreativo".

Mentre in Italia si accende il dibattito politico su una possibile apertura anche alla "stepchild adoption", il Pontefice ha ricordato che "la famiglia, fondata sul matrimonio indissolubile, unitivo e procreativo, appartiene al sogno di Dio e della sua Chiesa per la salvezza dell'umanità".

Il Pontefice: "no ai social usati come gogna" (LEGGI) 

Renzi: "sulle unioni civili libertà di coscienza" (LEGGI)

In un discorso rivolto alla Rota Romana in occasione dell'apertura dell'Anno Giudiziario, Francesco ha avvertito che "proclamare il disegno di Dio Creatore e Redentore sulla sacralità e bellezza dell'istituto familiare" rappresenta "una missione sempre attuale, ma che acquista particolare rilevanza nel nostro tempo". 

(22 gennaio 2016)