Cronaca

Washington si prepara alla nevicata del secolo, poi N.Y.

21/01/2016 21:59

(AGI) - Washington, 21 gen. - La costa orientale degli Stati Uniti si prepara per una tempesta di neve che potrebbe seppellire da domani Washington sotto la nevicata del secolo, prima di ripetersi a New York nel fine settimana.
La capitale Usa e i sobborghi temono di vedersi sommergere a partire da domani da 61 cm di neve a causa di una mostruosa tempesta di neve, che portera' con se' anche venti di intensita' notevole. Ma sono almeno 15 gli Stati dove la tempesta, che a differenza degli uragani non ha un nome, sta per abbattersi secondo il Weather Channel.
Il sindaco di Washington Muriel Bowser ha dichiarato lo stato di emergenza e ha anche deciso di chiudere le scuole domani. Lo stesso hanno fatto i governatori della Virginia e del Maryland.
Anche il convoglio presidenziale di Barack Obama e' stata investito dalle avvisaglie della tempesta: la sua limousine e le auto della scorta hanno impiegato piu' di un'ora, invece degli abituali 25 minuti, per portarlo dalle base aerea di Andrews alla Casa Bianca proprio a causa delle strade ghiacciate.
Migliaia i voli, dei comuni mortali, finora cancellati. (AGI)

.