Cronaca

Salvata speleologa intrappolata in grotta del Partigiano

17/01/2016 13:08

(AGI) - Roma, 17 gen. - E' stata salvata dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (Cnsas) la speleologa di 34 anni che era rimasta intrappolata nella Grotta del Partigiano, in localita' Farneto, nel comune di San Lazzaro di Savena (Bo), ieri pomeriggio. Durante un'escusione, la donna era rimasta ferita dal distacco improvviso di una lastra di roccia. La richiesta di soccorso era arrivata intorno alle 18 di ieri. Per portare in salva la donna e' stato necessario l'intervento di tecnici, medici e disostruttori delle delegazioni Cnsas di Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte, Umbria, Toscana, Veneto, Sardegna.
Nella notte di domenica 17 gennaio la speleologa ha raggiunto l'ingresso della cavita' e l'intervento ha avuto una durata complessiva di 8 ore, impegnando circa 40 soccorritori dalle varie regioni. (AGI)

.