Cronaca

Omicidio Ashley: convalidato fermo. Diaw, e' stato litigio - Galleria fotografica

Firenze - E' stato convalidato il fermo di Cheik Diaw il senegalese accusato di aver ucciso la mattina di venerdì Ashley Olsen la 35 enne americana in via Santa Monaca nel qurtiere San Frediano di Firenze. Lo conferma l'avvocato del 27enne Antonio Voce. 

 

Chiek Tidiane Diaw "continua a sostenere la tesi, che è compatibile con quanto anche riscontrato a livello investigativo, di questo litigio che purtroppo si e' concluso in maniera drammatica" ha spiegato l'avvocato Voce al termine dell'interrogatorio di garanzia che si e' tenuto nel carcere fiorentino di Sollicciano. "Ha risposto alle domande - ha aggiunto Voce - completato l'interrogatorio della sera in cui è stato fermato, confermando quelli che erano i presupposti, a cui ha dato ampie risposte. Sul profilo della convalida - ha concluso Voce - credo non ci siano assolutamente problemi, io mi sono dichiarato assolutamente remissivo". (AGI)

(16 gennaio 2016)

>