Cronaca

Crolla palazzina nel Savonese, cinque morti e un ferito grave - Video

Savona - Cinque persone hanno perso la vita e una è rimasta gravemente ferita nel crollo di una palazzina ad Arnasco, in provincia di Savona. I cadaveri delle vittime, due settantenni e tre di circa cinquanta anni sono state recuperate dai vigili del fuoco ora impegnati in operazioni di scavo e rimozioni di detriti. Il crollo dell'edificio a tre piani è stata preceduto da un'esplosione dovuta probabilmente a una fuga di gas. L'eplosione e' avvenuta dopo le tre del mattino: la chiamata ai soccorritori e' giunta alle 3.21. La palazzina, venuta giu' con fortissimo boato, e' andata completamente distrutta.

Arnasco, raso al suolo l'edificio di due piani

"Non siamo in grado di dire con certezza che cosa abbia provocato l'esplosione - ha aggiunto - forse si e' trattato di una forte perdita. L'ambiente era saturo. L'edificio e' stato completamente disintegrato". Lo ha detto il sindaco di Arnasco, Alfredino Gallizia. "Dalle macerie - ha aggiunto - sono state recuperate fino a questo momento tre persone. Due sono decedute e una, una donna, risulta ferita. I vigili stanno lavorando".

 

(AGI)

(16 gennaio 2016)