Cronaca

Strage di migranti al largo Somaliland, almeno 112 morti

10/01/2016 09:53

(AGI) - Mogadiscio, 10 gen. - Almeno 112 migranti, etiopi e somali, sono morti nel naufragio della imbarcazione su cui viaggiavano di fronte alle coste della regione autonoma del Somaliland, al nord della Somalia. Lo hanno reso noto fonti sanitarie.
I fatti risalgono a venerdi', quando l'imbarcazione ha registrato problemi tecnici ed e' andata a picco, ha raccontato Abdurahman Yasin, del personale sanitario della regione. "La guardia costiera ha tratto in salvo 75 persone e i locali hanno hanno localizzato 112 cadaveri", che sono stati sospinti verso la costa.
Ogni anno, migliaia di persone muoiono nelle acque antistanti le coste africane della penisola somala, da dove fuggono a causa delle guerre e delle tragiche condizioni economiche: tentano la traversata verso lo Yemen, dal quale sperano di arrivare ai ricchi Paesi del Golfo Persico. (AGI)

.