Cronaca

Esplosione al poligono, tre morti e 5 feriti

Portomaggiore - Tre morti e 5 feriti: e' il bilancio di un'esplosione avvenuta questa mattina in un poligono di tiro a Portomaggiore, in provincia di Ferrara. La causa piu' probabile dell'esplosione, a quanto si apprende, sarebbe stata una saturazione di gas prodotti dall'uso delle armi. All'esplosione e' seguito un violento incendio che sta rendendo difficili le operazioni dei Vigili del Fuoco che stanno cercando di recuperare le tre vittime. Sul posto ci sono anche i Carabinieri e la Polizia Municipale: le operazioni andranno avanti tutta la notte. Tra i cinque feriti, uno sarebbe in condizioni piu' critiche. I due Vigili del Fuoco coinvolti invece avrebbero solo lievi ustioni.

 

Guarda il VIDEO

Due vigili del fuoco, al momento del crollo del solaio della costruzione dove si trova il poligono, sono rimasti feriti. A quanto si apprende, le condizioni dei due operatori non sono gravi. Per accertare la presenza delle tre persone che mancano all'appello e ritenute dentro la struttura, i soccorritori hanno dovuto aspettare lo spegnimento dell'incendio perchè, ogni tanto, si verificano ulteriori esplosioni a causa della presenza di munizioni. Non è possibile quindi, per i Vigili del Fuoco, addentrarsi nella costruzione per ragioni di sicurezza. (AGI)

(10 gennaio 2016)