Cronaca

Morta da giorni, i suoi cani la sbranano

Siracusa - Orrore a Siracusa, dove il cadavere di una donna di 63 anni, morta da giorni, e' stato sbranato dai propri cani che stavano morendo di fame. I resi sono stati trovati in un appartamento in via Padova, quando i vigili del fuoco hanno scardinare la porta. La donna viveva da sola con i suoi cinque cani di piccola taglia. Dall'ispezione cadaverica, compiuta nel pomeriggio dal medico legale, e' emerso che l'anziana sarebbe deceduta da circa venti giorni e gli animali, in assenza di cibo, hanno sbranato il corpo della loro padrona. La Procura di Siracusa ha aperto un'inchiesta per accertare le cause del decesso. (AGI)