Cronaca

New Delhi è la città più inquinata del mondo

31/12/2015 08:50

Roma - New Delhi, la capitale dell'India, e' la citta' piu' inquinata del mondo. Lo rivela un'inchiesta di 'The Guardian'. La statistica piu' completa sull'inquinamento da polveri sottili, pubblicata quest'anno dall'Organizzazione mondiale della Sanita', include soltanto una citta' cinese, Lanzhou, tra le peggiori 50 del mondo. Nella top ten delle citta' piu' inquinate del mondo troviamo 6 citta' indiane (New Delhi, Patna, Gwalior, Raipur, Lucknow, Firozabad), 3 pakistane (Karachi, Peshawar, Rawalpindi) e una iraniana (Khorramabad).
L'inquinamento atmosferico - prosegue 'The Guardian' - provoca 3,3 milioni di vittime all'anno, piu' di hiv, malaria e influenza messi insieme. I residenti di New Delhi respirano un'aria inquinata da 153 microgrammi per metro cubo di particelle sottili. Una media tre volte superiore a quella di Pechino e 15 volte superiore alla soglia fissata dall'Oms. A Delhi i gas di scarico di 8 milioni di automobili, i generatori elettrici a diesel e le centrali a carbone hanno danneggiato i polmoni di meta' dei 4,4 milioni di bambini della citta' in modo talmente grave che non potranno mai riprendere a funzionare normalmente. I medici hanno cominciato a consigliare ai pazienti di lasciare la citta'. Quest'anno il Governatore di Delhi ha passato un periodo in una clinica del sud per curare i suoi polmoni.
Oltre alle polveri sottili, un altro agente assassino e' il biossido di azoto (NO2). In Europa i motori diesel ne emettono una grande quantita' e sono molto diffusi. A Londra l'NO2 uccide piu' persone rispetto alle polveri sottili. Nel centro cittadino, dove circolano i famosi autobus rossi (alimentati a diesel), Oxford street e' stata nominata la strada piu' inquinata del mondo per quanto riguarda il biossido di azoto. (AGI)
 

(31 dicembre 2015)