Cronaca

Carabiniere si spara in caserma, su Fb "vogliono chiudermi bocca"

26/11/2014 15:22
(AGI) - Roma, 26 nov. - Un giovane carabiniere della provinciadi Terni e' stato trovato morto ieri sera intorno alle 22.30nella caserma 'Salvo D'Acquisto' di Roma. Si tratta di unprobabile suicidio. Secondo una prima ricostruzione, ilmilitare, che era effettivo all'VIII reggimento Lazio repartoche si occupa di ordine pubblico, supporto all'Armaterritoriale e vigilanze, si e' sparato al petto con la pistolad'ordinanza. Scioccante l'ultimo post affidato a Facebook, incui il militare scrive "Lavoro per i Servizi. Voglionochiudermi la bocca". Il giovane carabiniere e' stato trovatomorto dai colleghi della 'Salvo D'Acquisto' nella sua cameretta- chiusa dall'interno - allertati da una telefonata deicarabinieri del Nucleo investigativo di Roma, a loro voltachiamati da un operatore del 112 cui si era rivolta la vittima.Poco prima di suicidarsi, infatti, il giovane ha telefonato al112 in stato confusionale e quando l'operatore ha cercato ditrattenerlo al telefono lui ha riattaccato. L'operatore haquindi tentato di richiamarlo senza ricevere risposta. Da li'e' scattata l'allerta e poco dopo e' stato ritrovato il corpo.I rilievi e le indagini sono affidati ai carabinieri del NucleoInvestigatvo di Roma. .